PROGRAMMATA PER SABATO 24 FEBBRAIO LA PREMIAZIONE PER IL SICURMAXI CENTRO RALLY SERIES E PER L’OPEN RALLYDAY

pubblicato in: Comunicati Stampa | 0

Si sta avvicinando la fase finale delle due serie organizzate dal promoter provaspeciale.it il Sicurmaxi Centro Rally Series e l’Open Rallyday con la programmazione della premiazione per sabato 24 febbraio prossimo.

Va quindi in archivio una stagione intensa che ha visto coinvolti organizzatori e conduttori di un’area vasta avente come epicentro la Toscana, ma con gare anche in Emilia Romagna, Lazio e Liguria, oltre che lo sponsor tecnico Michelin.

Sette gare interessate al Securmaxi Centro Rally Series, tutte di tipologia rally nazionali iniziata con il Rally della Valdinievole, a cui è seguito il Rally degli Abeti e dell’Abetone, il Rally della Val di Cecina, il Rally della Ciociaria , il Rally di Reggello, il Rally Appennino Reggiano concludendosi con il Trofeo Maremma.

Invece per l’Open Rallyday cinque gare interessate di tipologia Rallyday che hanno visto in calendario Rally di Casciana Terme, il Rally Golfo dei Poeti, il Rally Riviera-Città di Camaiore, il Rally di Pomarance per concludersi con il Rally della Fettunta.

In entrambe le serie la lotta per aggiudicarsi la vittoria è stata serrata fino all’ultima gara ed alla fine il Securmaxi Centro Rally Series è stato appannaggio di Mauro Lenci con la sua Peugeot 306 Maxi davanti a Gabriele Catalini invece su Peugeot 106 Xsi mentre terzo gradino del podio è stato per Fabio Pinelli che si è alternato tra Ford Fiesta R5 e Renault Clio R3. Tra i navigatori è Maicol Rossi ad aver la meglio affiancando Catalini su Peugeot 106 seguito da Marco Nesti che invece ha affiancato Pinelli (Ford Fiesta R5), Paolini (Renault Clio R3), Mazzocchi (Citroen Saxo) e terzo Alessio Migliorati che invece ha dettato le note a Guarducci su Hyundai i20 R5 e BMW M3. La forte Giulia Serafini si distingue nel femminile con la sua Peugeot 106 davanti alla Bandini (Peugeot 306-Clio Williams) e alla Mazzetti (Clio S1600).

Altrettanto combattuta la serie Open Rallyday che ha visto assegnare la vittoria solo all’ultima gara (il Fettunta) a Federico Feti che con la Renault Clio RS ha preceduto di stretta misura Paolo Lenci invece su Peugeot 306 e terzo Michele Friz che con la sua MG ZR 105 si è aggiudicato anche l’Under 25. Tra i navigatori è Jacopo Fabbri a vincere che ha affiancato Federico Feti (Clio RS), seguito da Massimo Moriconi che ha dettato le note a Arzà (Clio S1600) e Pardini (Clio RS), e terza piazza per Simona Righetti navigatrice di Bancalari (Clio RS e Peugeot 208).

Importanti premi saranno assegnati anche per i clienti sportivi Michelin che si sono distinti con vittoria nel CRS di Mauro Lenci e nell’Open Rallyday per Federico Feti.

Nei prossimi giorni saranno rese note le modalità della premiazione che è in via di definizione con la certezza della data del 24 febbraio, data dove era previsto il Rally del Carnevale rimandato a data da destinarsi.

Ufficio Stampa

Open Rallyday & Centro Rally Series

Lascia una risposta